Misure per Promozione del lavoro agricolo

In seguito all’approvazione dell’articolo 101 del “DL Riparti Italia” sulla promozione del lavoro agricolo stabilisce la possibilità di stipulare contratti a termine nel settore agricolo per non più di 30 giorni, rinnovabili per ulteriori 30 giorni, anche per chi è in cassa integrazione a 0 ore, chi riceve la NASPI o la DIS-COLL nonché il reddito di cittadinanza. Alla firma del contratto non seguirà la perdita o la riduzione dei benefici previsti, nel limite di 2000 euro, per tutto l’anno 2020.

 

Le informazioni contenute in questa scheda non possono tenere conto delle situazioni individuali o di precisazioni che potranno arrivare da circolari esplicative per cui occorre sempre contattare un consulente o il numero verde Arci 800 90 55 70.

Potrebbero interessarti anche...

Italiano
English (UK) Français አማርኛ العربية বাংলা 简体中文 Español ਪੰਜਾਬੀ Русский Af Soomaali Shqip ትግርኛ اردو Wolof Italiano